Stampa questa pagina

La Fisascat scrive a Conte: Aiutate i lavoratori stagionali o torniamo in piazza

29 Ottobre 2019 Notizie Utili 864
La Fisascat scrive a Conte: Aiutate i lavoratori stagionali o torniamo in piazza
Vota questo articolo
(0 Voti)

Fonte: Blog Taormina

Giuseppe Conte 877x483“Con questa nota vogliamo rappresentare la situazione sempre più preoccupante che affligge ormai da tempo in Sicilia i lavori stagionali del settore turismo, commercio e servizi. Una problematica di carattere occupazionale che ha assunto gravi risvolti di carattere non solo economico ma sociale”. Inizia così la lettera inviata dalla Fisascat Cisl Messina, a firma di Salvatore D’Agostino e Pancrazio Di Leo, al Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, indirizzata anche al Capo dello Stato, al Presidente del Senato, al Presidente della Camera dei Deputati, al Ministro dell’Economia, al Ministro del Lavoro, al Ministro del Turismo, al Ministro per il Sud e anche al Presidente della Regione Siciliana. La battaglia per la modifica della Naspi e per rifinanziare l’Ape Social prosegue, senza tregua, e fa registrare un nuovo capitolo che ancora una volta parte da Taormina, stavolta all’indirizzo delle più alte cariche dello [continua sul sito]