Breaking News
Siracusa, potenziare il turismo: ... Fonte SiracusapostAutore: desk5 Riprese le ... - 27 Lug 2018
Confartigianato: Formazione, aperte le ... Nuova scommessa di Confartigianato: migliorare la ... - 27 Lug 2018
Zafferana "palcoscenico" di musica, ... Fonte La SiciliaAutore: Enza Barbagallo Anche ... - 26 Lug 2018
ITET MARCO POLO realizza il progetto ... L 'ITET MARCO POLO di Palermo realizzerà nell'anno ... - 26 Lug 2018

Il turismo organizzato incoming

04 Giugno 2018

Raccolta ed elaborazione dati:
MARA MANENTE - Direttore CISET - Università Cà Foscari Venezia - VALERIA MINGHETTI - Ricercatore senior CISET - Università Cà Foscari Venezia

Coordinamento:
CONFTURISMO-CONFCOMMERCIO

Dalla spesa del turista all’analisi della filiera, all’individuazione delle aree critiche

Mettere a disposizione di Imprese, Professionisti e Istituzioni strumenti di valutazione sempre più precisi e in linea con le evoluzioni del Settore. Questa è una delle finalità che CONFTURISMO-CONFCOMMERCIO si propone. Obiettivo non facile nel Turismo, settore tanto fondamentale per l’economia del Paese, quanto abituato ad adottare schemi di pensiero, a volte luoghi comuni, che sembrano offuscare una lucida capacità di leggere i dati e trarne tutte le informazioni che questi ci possono dare.
Uno di questi è la convinzione che, dove il turista transita o soggiorna, lì si percepiscano totalmente gli effetti economici della sua spesa turistica. A corollario di ciò, la pretesa impossibilità di “delocalizzare la produzione” di servizi turistici, contrariamente a quanto può avvenire tipicamente nel manufatturiero. Partito dalla volontà di confutare tale pericolosa convinzione, evidenziando al contrario il rischio di trasferire a economie estere i benefici del turismo in Italia, il sodalizio scientifico tra CONFTURISMO-CONFCOMMERCIO e il Centro di Studi e Ricerche CISET- Università Cà Foscari di Venezia, è approdato a questa realizzazione: non un semplice studio ma una vera e propria modalità integrata di approccio all’analisi della filiera turistica, replicabile in ogni punto della stessa, che mette in secondo piano i flussi dei turisti per concentrarsi invece sugli effetti e ricadute della loro spesa, vale a dire della[CONTINUA]

Studio di fattibilità per la localizzazione di un impianto consortile per il recupero energetico da biomasse

04 Giugno 2018

Tratto da MIU
Articolo di Francesco Claudio Campione, Angelo Milone, Daniele Milone e Sebastiano Marino

biomasse

Il crescente fabbisogno energetico, le problematiche ambientali connesse al soddisfacimento della domanda e il complesso contesto economico, rendono necessario la ricerca di nuove soluzioni innovative per produrre energia pulita e a basso costo. Una di queste è rappresentata dalla conversione energetica di biomassa, in particolare quella derivante da FORSU e da fanghi biologici di depurazione. La crescita dei consumi e l’urbanizzazione degli ultimi decenni hanno, da un lato, aumentato la produzione dei rifiuti e, dall’altro, ridotto le aree in cui trattarli e smaltirli.

La società moderna, allo stato attuale, si trova quindi costretta a gestire una grande quantità di rifiuti in spazi sempre più limitati e a fronteggiare il costo del trasporto e il loro smaltimento.
Nel presente studio la produzione energetica del Biogas viene [CONTINUA]

Carbon footprint della gestione delle acque reflue come risorsa nelle aree metropolitane

04 Giugno 2018

Tratto da recycling 3/2017
Articolo di Francesco Claudio Campione e Amanda Campodonico

carbon

Nelle aree metropolitane l’approvvigionamento idrico appare decisamente preoccupante: le risorse idriche sono limitate, distribuite in modo disomogeneo (sia nel tempo che nello spazio) ed in alcuni casi inquinate. 

Alle variazioni stagionali delle precipitazioni, si accompagna l’oscillazione stagionale della domanda (consumo) in funzione di fattori quali: il turismo, l’irrigazione e gli usi industriali nei cicli produttivi.
Ad aggravare la situazione, intervengono talvolta eventi quali la siccità, come nelle ultime due stagioni invernali (2015-
2016 e 2016-2017), che verranno ricordate per la carenza di piogge e se [CONTINUA]

L’economia circolare e l’industria cartaria

04 Giugno 2018

Tratto da recycling 2/2018
Articolo di Francesco Claudio Campione e Giuseppe Speciale

cartadariciclo

 

Il passaggio verso un’economia circolare, in cui il valore dei prodotti, dei materiali e delle risorse è mantenuto più a lungo possibile e la produzione dei rifiuti è ridotta al minimo, è una componente indispensabile per sviluppare un’economia che sia sostenibile [CONTINUA]

CIRCOLARE Fipe n. 38 del 22-05-2018 - Entrata in vigore del Reg. UE 2016/679 in materia di protezione dei dati personali

01 Giugno 2018

Il Regolamento Europeo 2016/679, entrato in vigore il 24 maggio 2016 ma applicabile negli Stati membri solo a partire dal 25 maggio 2018, costituisce, insieme con la Direttiva UE 2016/680 (relativa alla protezione dei dati nel settore delle attività di contrasto) il c.d. “pacchetto protezione dati personali” volto a delineare una nuova disciplina europea che porterà a significative innovazioni per i soggetti coinvolti.
Il Regolamento generale sulla protezione dei dati (c.d. GDPR) costituisce il tentativo di armonizzazione delle diverse normative vigenti negli Stati Membri in ordine al trattamento dei dati delle persone fisiche. Tale intervento si è reso necessario a seguito degli importanti sviluppi tecnologici (cloud imputing, digitalizzazione, social media, etc.) a causa dei [CONTINUA IN ALLEGATO]

Trivago - webinar gratuito - scopri i trend in Sicilia e ottieni più prenotazioni dirette con trivago e BeMyGuest

01 Giugno 2018

 Vi comunichiamo che sono aperte le iscrizioni al seminario Web gratuito organizzato da Trivago e bemyguest.

trivago incontra la Sicilia con BeMyGuest
Giulia Eremita
Marco Sajeva
registrati subito, il webinar gratuito ha posti limitati!
Per ulteriori informazioni:
 

 

 

Consorzio SEND - bando assegnazione borse Erasmus+ for Traineeship - SCADENZA 30/06/2018

31 Maggio 2018

 

Vi comunichiamo che il nostro convenzionato "SEND" sta avviando questo bando, di cui vi rimettiamo nota:

"si trasmette comunicazione della pubblicazione del bando di assegnazione di borse Erasmus+ for Traineeship al quale potranno accedere tutti gli studenti iscritti presso uno dei 12 Atenei consorziati, con scadenza 30 GIUGNO 2018.
Le candidature devono essere accompagnate da una lettera di disponibilità di un ente ospitante estero.

Il progetto "Universities for EU projects" erogherà 56 borse di mobilità ai fini di tirocinio della durata di 2 mesi. Il periodo di mobilità deve essere compreso tra il 10 settembre 2018 ed il 31 gennaio 2019.

Il bando si rivolge principalmente, ma non esclusivamente, a chi vuole sviluppare competenze nel settore dell'europrogettazione e possono partecipare studenti e studentesse di tutte le facoltà e dipartimenti, in possesso dei requisiti minimi previsti.

Il link di riferimento è: http://www.sendsicilia.it/main/portfolio/dettaglio.jsp?i=124 dal quale è possibile scaricare il bando e gli allegati necessari per la candidatura.
Contiamo sulla vostra collaborazione per dare massima visibilità.

Altre info sulla pagina Facebook dedicata al progetto "Universities for EU projects" https://www.facebook.com/UniversitiesEuProjects/ per seguire tutte le news, ricevere informazioni ed avere aggiornamenti costanti.

Restiamo a vostra disposizione per altre informazioni."

Nuove misure regionali: bonus all'occupazione e tirocini professionali finanziati

22 Maggio 2018

Vi comunichiamo che la Regione ha emesso due bandi con utilizzo di fondi FSE:
1 il primo bando riguarda i contributi a fondo perduto per assunzioni a tempo indeterminato
2 il secondo bando finanzia 12 mesi di tirocinio professionale per accesso alle professioni.

In allegato troverete le 2 schede sintetiche, che il nostro convenzionato Working, ha messo a disposizione.
Potete contattarlo, direttamente, per maggiori informazioni, cliccando qui

Regione Sicilia, finanziamenti a fondo perduto alle PMI che operano nel turismo

21 Maggio 2018

LINK ALLA PAGINA

Termini di presentazione della domanda
L'apertura dello sportello è prevista dalle ore 12,00 dell'08.05.2018 alle ore 12,00 del 07.06.2018.

logo po fesr sicilia facebook

PO FESR 2014/2020 – Azione 3.3.3 “Sostegno a processi di aggregazione e integrazione tra imprese (reti di imprese) nella costruzione di un prodotto integrato nelle destinazioni turistiche” – Avviso pubblico a sportello

Si pubblica l’Avviso relativo all’Azione 3.3.3 “Sostegno a processi di aggregazione ed integrazione tra imprese (reti di imprese) nella costruzione di un prodotto integrato nelle destinazioni turistiche” – Asse 3 del PO FESR Sicilia 2014/2020 – Bando con procedura a sportello in esenzione.

L’Avviso è stato approvato dal Dipartimento regionale delle Attività Produttive con DDG n. 145 del 07/02/2018 pubblicato per estratto sulla GURS n. 11 del 9 marzo 2018.

Azione del PO FESR Sicilia 2014/2020
Azione 3.3.3 “Sostegno a processi di aggregazione e integrazione tra imprese (Reti di imprese) nella costruzione di un prodotto integrato nelle destinazioni turistiche”

Finalità e Obiettivi
La Regione Siciliana, con il presente Avviso, intende sostenere le micro, piccole e medie imprese operanti nella forma aggregata di Reti di imprese al fine della costruzione di un prodotto integrato nelle destinazioni turistiche (anche sperimentando modelli innovativi quali, dynamic packaging, marketing networking, tourism information system, customer relationship management). Le operazioni dovranno essere finalizzate ad esempio a:
Organizzazioni di prodotti e pacchetti turistici;
Adeguamento dei sistemi informativi e dei relativi servizi;
Azioni di web marketing, web reputation, e-commerce;
Predisposizione di materiale multimediale;
Realizzazione di iniziative di ospitalità ed educational tour.

L’azione sosterrà le imprese che operano nel settore turistico.

Destinatari / Beneficiari
Possono presentare domanda le reti di imprese con personalità giuridica o senza personalità giuridica, formate da almeno 3 imprese (micro, piccole e medie imprese, così come definite in allegato 1 del Reg. CE 651/2014), costituite e in stato di attività. Ciascuna impresa può partecipare solo a una Rete-contratto o a una Rete-soggetto richiedente l'agevolazione, pena l'inammissibilità delle domande nelle quali sia presente la stessa impresa. I predetti soggetti sono considerati ammissibili se esercitanti una attività identificata come prevalente, rientrante in uno dei codici ATECO ISTAT 2007 di cui all’Allegato 9 dell’Avviso.

Dotazione Finanziaria
€ 37.000.000,00 Il costo totale ammissibile per singolo progetto non può essere superiore a €500.000,00.

Modalità di partecipazione
Le prenotazioni delle domande, pena inammissibilità, dovranno essere inoltrate via web avvalendosi del portale delle agevolazioni - http://portaleagevolazioni.regione.sicilia.it - secondo le procedure indicate nello stesso sito e compilando il modulo di domanda di cui all’Allegato 1 al presente Avviso. Le imprese dovranno dotarsi preventivamente di: - una propria casella di posta elettronica certificata (PEC). - kit di firma digitale del soggetto abilitato alla sottoscrizione della domanda.

 

Turismo: Sicilia in cima ai desideri degli italiani

21 Maggio 2018

Fonte Siciliainformazioni

taormina 40 720x285

Quando si tratta di scegliere dove trascorrere le tanto attese vacanze estive gli italiani guardano principalmente a vicine spiagge: lo conferma un’indagine di momondo.it, dalla quale emerge che sono le mete balneari del Sud Italia a conquistare il cuore dei viaggiatori del Bel Paese.

L’estate si avvicina e fervono i preparativi per organizzare la vacanza perfetta e godersi il meritato relax sotto il sole. Per delineare i trend di viaggio per la stagione estiva in arrivo e scoprire le preferenze dei viaggiatori per le prossime vacanze il motore di ricerca viaggi momondo.it ha realizzato un’indagine in 26 Paesi, inclusa l’Italia, e analizzato i propri dati.

”Sappiamo che il 52% degli intervistati nel mondo aspira a vacanze al mare quest’anno, ma la percentuale sale decisamente quando si considerano le sole risposte degli italiani” ha dichiarato Clizia L’Abbate, Head of Markets per momondo.it. ”Il 71% dei viaggiatori [continua]

Federalberghi - La tassa di soggiorno viene utilizzata solo per coprire i buchi di bilancio

21 Maggio 2018

FONTE Federalberghi Nazionale

(ANSA) ‐ ROMA, 19 MAG ‐ "Siamo assolutamente d'accordo sull'eliminare la tassa di soggiorno, che cosi come è impostata è una pistola messa in mano ai sindaci. Grava solo su coloro che soggiornano negli alberghi e non sui turisti "pendolari" che sono il vero problema delle città d'arte prese d'assalto".
A dirlo all'ANSA è il presidente di Federalberghi Bernabò Bocca.
"Il tema ‐ dice ‐ è la finalità del gettito che nella maggior parte dei casi viene utilizzato per coprire buchi di bilancio e assolutamente non per il turismo". [Continua in allegato]

Corsi di formazione gratuiti a Palermo

18 Maggio 2018
Vi comunichiamo che il nostro associato "APCI" (https://goo.gl/X7eoKk) sta organizzando i seguenti corsi gratuiti, in aula, aperti a tutti, c/o la sede di Palermo:
1. Tecnico di sistemi CAD - Edile Architettonico
2. Addetto impianti elettrici civili
3. Addetto impianti elettrici industriali
4. Addetto panificatore pasticcere
maggiori informazioni in allegato alla presente news o sul loro sito http://www.apci-palermo.it