Breaking News
Siracusa, potenziare il turismo: ... Fonte SiracusapostAutore: desk5 Riprese le ... - 27 Lug 2018
Confartigianato: Formazione, aperte le ... Nuova scommessa di Confartigianato: migliorare la ... - 27 Lug 2018
Zafferana "palcoscenico" di musica, ... Fonte La SiciliaAutore: Enza Barbagallo Anche ... - 26 Lug 2018
ITET MARCO POLO realizza il progetto ... L 'ITET MARCO POLO di Palermo realizzerà nell'anno ... - 26 Lug 2018
Articoli filtrati per data: Dicembre 2017 - E.B.R.T.S - Ente Bilaterale Regionale Turismo Siciliano

L 'ITET MARCO POLO di Palermo realizzerà

nell'anno scolastico 2018/19, il progetto

INSIEME:  SCUOLA E IMPRESA PER IL TUO FUTURO

Apprendistato di 1° livello - Linea Strategica 2 Art. 24 DM 851/2017

Obiettivo
Promuovere contratti di apprendistato in Alternanza Scuola Lavoro per la progettazione e la realizzazione di percorsi formativi  integrati finalizzati, come prevede il  D. Lgs. 81/2015, al conseguimento del diploma di istruzione secondaria superiore e di ulteriori competenze tecnico-professionali  in risposta ai bisogni formativi espressi dalle imprese turistiche.

Destinatari

14 studenti frequentanti la classe 4^ di Istituto Tecnico Economico indirizzo Turismo presenti sul territorio, selezionati dalle aziende aderenti tra gli studenti che ne facciano richiesta.

Percorso formativo co-progettato  (durante l’anno scolastico)

Complessivo  ore 1056:

ore 370 in formazione interna (in azienda)

ore 686 in formazione esterna (a scuola)

il progetto è rivolto a studenti delle classi quarte di istituti tecnici economici indirizzo turismo.

Attività lavorativa (durante i periodi di sospensione dell’attività didattica)

Per Informazioni

 

AZIENDE

http://www.itetmarcopolo.gov.it/index.php/news/969-lettera-invito-aziende-apprendistato-2018-19

STUDENTI

http://www.itetmarcopolo.gov.it/index.php/news/970-avviso-di-selezione-alunni-percorsi-di-apprendistato

Pubblicato in News
Giovedì, 26 Luglio 2018 07:57

Italian Cruise Day - Trieste 19 ottobre 2017

Carriere@ICD è il career day di Italian Cruise Day: ogni anno, sin dal 2011, l'iniziativa collaterale completa la giornata della crocieristica italiana con la partecipazione di giovani interessati alle prospettive professionali in questo comparto e le principali aziende che operano in esso.
Dopo aver seguito i lavori di Italian Cruise Day, a partire dalle 17 del 19 ottobre 2018 i 50 ragazzi che verranno selezionati potranno avere l’occasione di incontrare manager e responsabili di realtà impegnate nella produzione e nel turismo crocieristici, acquisendo importanti informazioni in grado di guidarli nelle future scelte professionali.

Italian Cruise Day ha dato appuntamento all'intero settore crocieristico italiano al 2018, anno in cui l'evento farà tappa a Trieste il 19 ottobre.
Ormai tappa fissa per i professionisti dell'industria crocieristica nazionale, appuntamento conosciuto ed apprezzato che trova un posto nell'agenda annuale degli operatori del comparto, Italian Cruise Day ha chiuso con ampio successo la sua settima edizione a Palermo.

Anche l'edizione 2018, realizzata in partnership con Trieste Terminal Passeggeri e con il supporto di CLIA Europe, si aprirà con la presentazione dei principali risultati di Italian Cruise Watch, il rapporto di ricerca curato da Risposte Turismo contenente dati aggiornati e rilevanti, approfondimenti su determinati aspetti e previsioni. Da lì si è sviluppata la giornata attraverso sessioni di discussione, presentazioni, keynote speech ed altri momenti su temi generali e specifici di forte attualità.

Link
Pagina Internet

 

Pubblicato in News

L’app “Resto al Sud” è lo strumento che permette di monitorare l’incentivo del Governo gestito da Invitalia e rivolto agli under 36 che intendano avviare un’attività in otto regioni del Sud Italia.

La novità consente di seguire in tempo reale l’avanzamento della domanda per ricevere gli incentivi. Attivando le notifiche push nell’area pubblica dell’app, si possono avere informazioni, leggere le news e conoscere le date dei workshop e degli eventi di promozione in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. Scaricabile in modo gratuito da Google Play e App Store, l’app è un alleato in più per gli aspiranti imprenditori nella costruzione del loro progetto.

I giovani che hanno presentato la domanda possono entrare nell’area riservata dell’app e seguire passo dopo passo la valutazione del progetto. Riceveranno una notifica sullo smartphone ogni volta che si passa allo step successivo o quando il team di valutazione ha bisogno di più informazioni. Grazie al calendario integrato, è possibile anche salvare le scadenze e gli appuntamenti.

L’app offre anche la possibilità di cercare le banche convenzionate per ricevere il contributo finanziario e gli enti pubblici, le università e gli organismi di terzo settore in grado di dare un aiuto concreto e gratuito agli aspiranti imprenditori per costruire il progetto d’impresa.

A chi è rivolto

Le agevolazioni sono rivolte ai giovani tra 18 e 35 anni che:

  • siano residenti in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia al momento della presentazione della domanda di finanziamento
  • trasferiscano la residenza nelle regioni indicate dopo la comunicazione di esito positivo
  • non abbiano un rapporto di lavoro a tempo indeterminato per tutta la durata del finanziamento
  • non siano già titolari di altra attività di impresa in esercizio

Possono presentare richiesta di finanziamento le società, anche cooperative, le ditte individuali costituite successivamente alla data del 21 giugno 2017, o i team di persone che si costituiscono entro 60 giorni (o 120 se residenti all’estero) dopo l’esito positivo della valutazione.

Cosa si può fare

Avviare iniziative imprenditoriali per:

  • produzione di beni nei settori industria, artigianato, trasformazione dei prodotti agricoli, pesca e acquacoltura
  • fornitura di servizi alle imprese e alle persone
  • turismo

Sono escluse dal finanziamento le attività agricole, libero professionali e il commercio.

Link:

Sito Internet

Comunicato Stampa

 

Pubblicato in Notizie Utili

Al fine di assicurare uniformità di comportamento di tutti gli organi di vigilanza, si forniscono le seguenti indicazioni di carattere operativo, valide per gli accertamenti futuri e quelli non ancora definiti, condivise con il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, con l’INPS e con l’INAIL, in ordine alla ipotesi in cui, nell’ambito di un appalto non genuino, siano riscontrate inadempienze retributive e contributive nei confronti dei lavoratori impiegati nell’esecuzione dell’appalto.[CONTINUA]

Nuovo codice contratto Pubblici esercizi e Ristorazione collettiva e commerciale e turismo
Desideriamo informare che l’Inps, con messaggio n. 2310 dell’8 giugno scorso, ha comunicato l’istituzione del codice del Contratto collettivo nazionale di lavoro delle aziende dei settori pubblici esercizi, ristorazione collettiva e commerciale e turismo – sottoscritto l’8 febbraio 2018 tra Fipe, Angem, Lega Coop produzione e servizi, Federlavoro e servizi Confcooperative, Agci e Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil.
Si tratta del codice contratto 483, con decorrenza dal periodo paga giugno 2018.
Il nuovo codice deve essere evidenziato nell’elemento [CONTINUA]

Pubblicato in Fipe