Breaking News
Siracusa, potenziare il turismo: ... Fonte SiracusapostAutore: desk5 Riprese le ... - 27 Lug 2018
Confartigianato: Formazione, aperte le ... Nuova scommessa di Confartigianato: migliorare la ... - 27 Lug 2018
Zafferana "palcoscenico" di musica, ... Fonte La SiciliaAutore: Enza Barbagallo Anche ... - 26 Lug 2018
ITET MARCO POLO realizza il progetto ... L 'ITET MARCO POLO di Palermo realizzerà nell'anno ... - 26 Lug 2018
Articoli filtrati per data: Dicembre 2016 - E.B.R.T.S - Ente Bilaterale Regionale Turismo Siciliano
Mercoledì, 11 Aprile 2018 16:48

Codice Privacy verso l'abrogazione

Fonte Edotto (Clicca sul link per scaricare gli allegati)

Autore: Rossella Schiavone

edotto privacy

Il Consiglio dei Ministri n. 75, con comunicato stampa del 21 marzo 2018, ha reso noto di aver approvato, in esame preliminare, un decreto legislativo che introduce disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del Regolamento europeo relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati.

A far data dal 25 maggio 2018, il vigente Codice in materia di protezione dei dai personali (D.Lgs. n. 196/2003) sarà abrogato e la nuova disciplina in materia sarà rappresentata principalmente dalle disposizioni del suddetto Regolamento, immediatamente applicabili, e da quelle recate dallo schema di decreto volte ad armonizzare l’ordinamento interno al nuovo quadro normativo dell’Unione Europea in tema di tutela della privacy.

Si evidenzia che, a questo punto, occorrerà coordinare con le nuove norme anche l’art. 4 dello Statuto dei Lavoratori relativo agli impianti audiovisivi e altri strumenti di controllo dei lavoratori.

Si rammenta, infatti, che il comma 3 del citato articolo prevede che le informazioni lecitamente raccolte nel rispetto della norma (commi 1 e 2) sono utilizzabili a tutti i fini connessi al rapporto di lavoro, a condizione che sia data al lavoratore adeguata informazione delle modalità d'uso degli strumenti e di effettuazione dei controlli e nel rispetto di quanto disposto dal D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196.

Fonte Edotto [download limitato nel tempo]

Videosorveglianza dei lavoratori Edotto Guida Tascabile

Videosorveglianza dei lavoratori, la nuova disciplina
La disciplina dei controlli a distanza è stata recentemente riscritta per adeguare l’evoluzione tecnologica al rispetto delle disposizioni in materia di privacy: importanti cambiamenti per titolari d'impresa e dipendenti, che potranno essere monitorati da apparecchiature per esigenze organizzative e produttive, per la sicurezza del lavoro e per la tutela del patrimonio aziendale.

Cosa apprenderai con la Guida Tascabile
La nuova disciplina
L'informativa agli interessati
Le precisazioni della Cassazione
Le sanzioni

Pubblicato in Videosorveglianza

Materiale distribuito durante il seminario

"Nuove normative - aggiornamento e formazione"

Argomenti:
Riduzione costo lavoro e flessibilità - Tirocini / Tirocini Estivi / Apprendistato
Riduzione costo del Lavoro e flessibilità – Welfare Aziendale della Bilateralità
Nuovi Adempimenti Protezione dati personali (privacy) (entrano in vigore dal 25.05.2018)
Risparmio Costi di Gestione – Risparmio Energetico
Demanio, concessioni, canoni e recupero tasse comunali

     

 

D.ssa Antonella Marsala  

Slide presentazione

Welfare aziendale
schema fiscale AM 2018

Accordo detassazione
5 ottobre 2016

Schema di come era

     
     

 Studio legale Law Firm

 

Seminario

Servizi

     
     

Innovazione Energia 

  Solare termico
     
     
Neostudio   Protezioni dati personali
     
     
MGMD    Presentazione
     
     
Accademia del Coaching   Presentazione
     
     
Associazione Working  

Il contratto di apprendistato

Il tirocinio extracurriculare

     
     
     
     
     

 

 

 

Pubblicato in Seminari

Regolamento recante la definizione delle condizioni di esercizio dei condhotel, nonche' dei criteri e delle modalita' per la rimozione del vincolo di destinazione alberghiera in caso di interventi edilizi sugli esercizi alberghieri esistenti e limitatamente alla realizzazione della quota delle unita' abitative a destinazione residenziale, ai sensi dell'articolo 31 del decreto-legge 12 settembre 2014, n. 133, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 novembre 2014, n. 164. (18G00036)

(GU n.54 del 6-3-2018)

Vigente dal: 21-3-2018

Pubblicato in Leggi e Regolamenti