Breaking News
La Fisascat scrive a Conte: Aiutate i ... Fonte: Blog Taormina “Con questa nota vogliamo ... - 29 Ott 2019
Dumping a Taormina: Licenziamenti ... Fonte: Blog Taormina Faccia a faccia a Palazzo dei ... - 25 Ott 2019
Comunicato stampa Federalberghi ... “Il movimento degli italiani in occasione del ponte ... - 25 Ott 2019
Fisascat Cisl lettera al Presidente ... Autore: Mauro RomanoGiornale: AIACE La battaglia della ... - 18 Ott 2019
Da Taormina riparte la battaglia sulla ... Da Taormina riparte la battaglia sulla modifica della naspi ... - 14 Ott 2019

Contratti a termine illegittimi? Va riconosciuta l’anzianità lavorativa e retributiva

09 Luglio 2018 Lavoro 399
Vota questo articolo
(0 Voti)

Contratti a termine illegittimi

A seguito di dichiarazione, da parte della Corte di Appello, della nullità del termine apposto ad una serie di contratti e la condanna per il datore di lavoro al pagamento di undici mensilità globali di fatto a titolo risarcitorio, un lavoratore ha fatto ricorso in Cassazione chiedendo il riconoscimento dell’anzianità lavorativa e retributiva, con i relativi avanzamenti di grado, qualifica e mansioni e con le connesse differenze retributive.

A tal proposito, la Corte di Cassazione, con sentenza n. 17248 del 2 luglio 2018, ha evidenziato che anche dopo la Legge. n. 183/2010 e la legge di interpretazione autentica, la sentenza che accerta l’illegittimità del termine converte il contratto a termine in contratto a tempo indeterminato e dispone la riammissione del lavoratore in servizio.

Da quel momento il lavoratore avrà diritto a percepire le [continua sul sito]

Allegati all'articolo
LEGGE N. 92 DEL 28 GIUGNO 2012
LEGGE N. 183 DEL 4 NOVEMBRE 2010
CORTE COSTITUZIONALE – SENTENZA N. 226 DEL 25 LUGLIO 2014

 

EBRTS Social

Iscriviti alla nostra Pagina Facebook sè vuoi essere sempre aggiornato circa le ultime Novità ed Eventi

>> vai alla nostra pagina Facebook