Breaking News
Accordo sindacale Associazione ... Accordo sindacale Associazione albergatori del 14/03/1977 ... - 14 Mar 1977
Circolare Ferderalberghi 155 del ... Modifiche alla disciplina del contratto a tempo determinato ... - 26 Feb 2019
Richiesta modifiche al CCNL per il capo ... Richiesta modifiche al CCNL per il capo III e titolo IV del ... - 31 Ott 2018
Stagionalità Taormina - Accordo al ... Articolo 8bis e articolo 13, integrazione al contratto ... - 12 Apr 2012
Accordo stagionalità Fipe del 07-02-2018 Dichiarazione congiunta con firme per l'accordo ... - 07 Feb 2018

CIRCOLARE Inps n. 10 del 24/01/2018 - Assegni familiari e quote maggiorazione pensione anno 2018

05 Novembre 2018 Inps 159
Vota questo articolo
(0 Voti)

Assegni familiari e quote di maggiorazione di pensione per l'anno 2018

SOMMARIO: Dal 1° gennaio 2018 sono stati rivalutati sia i limiti di reddito familiare ai fini della cessazione o riduzione della corresponsione degli assegni familiari e delle quote di maggiorazione di pensione, sia i limiti di reddito mensili per l'accertamento del carico ai fini dei diritto agli assegni stessi.
Indice
1. Premessa
2. Tabelle dei limiti di reddito familiare da applicare ai fini della cessazione o riduzione della corresponsione degli assegni familiari e delle quote di maggiorazione di pensione per l'anno 2018
3. Limiti di reddito mensili da considerare ai fini del riconoscimento del diritto agli assegni familiari per l'anno 2018

 

1. Premessa Le presenti disposizioni trovano applicazione nei confronti dei soggetti esclusi dalla normativa sull'assegno per il nucleo familiare, e cioè nei confronti dei coltivatori diretti, coloni, mezzadri e dei piccoli coltivatori diretti (cui continua ad applicarsi la normativa sugli assegni familiari) e dei pensionati delle gestioni speciali per i lavoratori autonomi (cui continua ad applicarsi la normativa delle quote di maggiorazione di [VEDI ALLEGATO]

EBRTS Social

Iscriviti alla nostra Pagina Facebook sè vuoi essere sempre aggiornato circa le ultime Novità ed Eventi

>> vai alla nostra pagina Facebook